PROVINCIA – Anche in provincia di Alessandria, così come in tutta Italia, la Polizia Ferroviaria ha dedicato la giornata dello scorso lunedì al controllo straordinario nelle stazioni per evitare tutti i comportamenti anomali e illeciti, in particolare l’attraversamento dei binari, prevenendo così eventuali incidenti.

La Polfer ha presidiato le stazioni di Stazzano, Cassano Spinola, Villavernia, Novi Ligure. Ad Acqui Terme gli agenti di Alessandria e di Casale Monferrato, affiancati dal personale di Protezione Aziendale -RFI, hanno effettuato continui controlli lungo i binari della stazione, soprattutto in quei punti dove l’attraverso dei binari è più frequente. Alla fine sono state elevate 16 multe per comportamenti illeciti in ambito ferroviario. Continua dopo il banner

adv-716

La Polizia Ferroviaria è anche promotrice del progetto “Train to be cool”: una serie di incontri con gli studenti nelle scuole per sensibilizzarli verso comportamenti corretti. I prossimi appuntamenti in provincia si terranno nelle scuole di Acqui Terme.