PROVINCIA – Anche quest’anno, in occasione della festa della donna, tornano le gardenie dell’Aism. In provincia di Alessandria i volontari dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla da venerdì 3 a domenica 5 marzo, e poi ancora l’8 marzo, saranno nelle principali piazze del capoluogo e dei centri zona. Come sempre il ricavato della vendita della gardenia servirà a sostenere i progetti di ricerca e i servizi di supporto ai malati di sclerosi multipla che, in provincia di Alessandria sono circa 700.

I volontari della sezione provinciale dell’Associazione saranno presenti in oltre 180 punti di solidarietà – principalmente piazze, parrocchie e centri commerciali – dislocati su oltre 100 Comuni per distribuire migliaia di piante di gardenia. Continua dopo il banner

adv-467

Quest’anno per la prima volta verranno proposte anche le ortensie di tre colori, in numero limitato e solo nelle piazze di Acqui e all’ospedale di Alessandria. Un test per provare il gradimento della pianta, da sostituire alla gardenia l’anno prossimo in occasione del cinquantenario della nascita di Aism.

Accanto a “La Gardenia di Aism”, dal 24 febbraio all’8 marzo si può sostenere anche la ricerca inviando un SMS o chiamando da rete fissa il 45520. Si possono donare 2 euro con SMS da cellulare personale TIM, Vodafone, Wind, 3, Postemobile, CoopVoce, Tiscali, 5 euro con chiamata da rete fissa Vodafone, TWT e CONVERGENZE, oppure 2/5 euro chiamando da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali. I fondi quest’anno saranno dedicati al progetto Riabilitazione cognitiva dell’attenzione, a domicilio con l’uso del computer, in soggetti con sclerosi multipla ad esordio pediatrico: uno studio pilota multicentrico” del costo totale di 220.000 €.

I Volontari Aism della Sezione di Alessandria ti aspettano in Via Guasco 47; telefono 0131 232669 / 335 7404411; email: aismalessandria@aism.it; sito internet: www.aism.it/alessandria.