OVADA – All’istituto Barletti di Ovada si miraa garantire la sicurezza degli studenti“. Questo il senso del rapporto di collaborazione spiegato dal preside, Felice Arlotta: “Abbiamo instaurato da anni con il Comando dei Carabinieri di Ovada un rapporto che prevede incontri annuali informativi e formativi con gli studenti, la partecipazione dell’Arma dei Carabinieri alla giornata dedicata all’Orientamento professionale e Universitario (17 febbraio), visite periodiche informali dei Carabinieri tese a trasmettere agli studenti senso di Sicurezza ed instaurare un clima di fiducia nei confronti delle Forze dell’Ordine e delle Istituzioni in genere e infine controlli periodici nelle classi e nei vari locali dell’Istituto effettuati con l’ausilio di Unità Cinofile.”

I controlli programmati all’interno della scuola con unità cinofile “costituiscono la parte di contrasto diretto all’uso di sostanze stupefacenti che possono dare esiti positivi, come nel caso dei giorni scorsi, o negativi.”