OVADA – Una quindicina di Carabinieri della Compagnia di Acqui Terme e delle stazioni dipendenti sabato ha preso parte all’operazione di controllo straordinario del territorio a Ovada. I militari hanno controllato anche i locali maggiormente frequentati il sabato sera, identificando quasi un centinaio di persone. I Carabinieri elevato una decina di contravvenzione per violazioni del Codice della Strada e hanno ritirato le quattro patenti degli automobilisti denunciati perchè trovati ubriachi alla guida. E’ scattata la denuncia, poi, per due persone trovate in possesso di armi da taglio, poi sequestrate e per otto i cittadini stranieri risultati irregolari sul territorio nazionale. Durante i controlli i Carabinieri hanno anche segnalato alla Prefettura due persone, tra cui un minorenne, trovate in possesso di marijuana e denunciato due soggetti trovati a Ovada nonostante il divieto di ritorno.