SIENA – In occasione della trasferta dell’Alessandria sabato è in programma a Siena, in piazza Matteotti, anche la tappa di “Alessandria Village – Il gusto del calcio che unisce”, che accompagna, con la promozione del territorio alessandrino e delle sue eccellenze enogastronomiche, la partita dei grigi.

Sarà l’occasione per far conoscere i piatti, i prodotti e le aziende del territorio alessandrino nel cuore della città toscana famosa in tutto il mondo per il suo palio e apprezzata meta turistica internazionale. Continua dopo il banner

adv-832

Ascom Confcommercio Alessandria, con il supporto di Confcommercio Siena, allestirà dalle 9.30 alle 19.30 in piazza Matteotti, l’Alessandria Village: un’area  nella quale saranno proposte la degustazione e la vendita delle eccellenze enogastronomiche alessandrine.

Alle ore 19 si terrà un momento istituzionale con il brindisi nel quale sancire l’incontro tra le due realtà sportive, cittadine, culturali ed enogastronomiche.

Parteciperanno i dirigenti delle squadre Alessandria Calcio e Robur Siena, – per Alessandria Calcio ci saranno il presidente Luca Di Masi e il direttore marketing Luca Borio – i rappresentanti delle due Confcommercio e delle istituzioni locali.

Verranno realizzati show cooking con degustazioni di “Agnolotti di Stufato” e “Fonduta di cioccolato” delle pasticcerie alessandrine abbinata a frutta fresca e biscotti. Verranno proposti assaggi di confetture e marmellate, intingoli, prodotti a base di tartufo, birra artigianale e vino.

“Siamo particolarmente orgogliosi – dichiara il presidente Ascom Confcommercio Alessandria Vittorio Ferrari – di portare i nostri prodotti e far conoscere le nostre aziende in Toscana. Innanzitutto perché è terra di piatti e vini famosi ed apprezzati in tutto il mondo: credo si possa stimolare, parallelamente alla sfida calcistica, una sana e positiva “competizione enogastronomica”. E poi perché Siena è una meta turistica molto visitata e questo ci dà l’opportunità di promuoverci non solo presso la popolazione locale ma anche verso i numerosi visitatori che sabato saranno in città  per una gita o una vacanza”

“Sono felice che riparta questo cammino insieme all’Ascom in giro per l’Italia.- dichiara il presidente di Alessandria Calcio Luca Di MasiCon Siena, città d’arte, e con  la Toscana, regione ricca di storia e di peculiarità enogastronomiche d’eccellenza. Riportare Alessandria non solo calcisticamente nel cuore dell’Italia è grande motivo d’orgoglio per me e per la società perché significa portare i valori del calcio oltre il rettangolo di gioco nella nostra bellissima Nazione”.

Queste le aziende del territorio presenti: Actis Massimiliano – pane, focaccia e schiacciatine, Birrificio La Costantina – birra artigianale, Boano sughi a base di selvaggina e carni bianche, Boido Tartufi – tartufi, pasta e prodotti da forno a base di tartufo, sughi e intingoli, Cà du Ninein – torte di nocciola, Giraudi – cioccolato, Il Mongettobagna cauda, frutta e verdura sottovetro, Liedholm – vino, La Commedia della pentola – conserve di frutta, Marenco – vini,  Oliveri – funghi, frutta e verdura sottovetro, Pasticceria Antonella Dolci – Marocco e Torta di nocciole, Pasticceria Bonadeo – Polenta di Marengo, Pasticceria Dolci Capricci – baci di dama e cioccolato, Pasticceria Gallina – baci di dama e crema di nocciole, Pasticceria Rovida Signorelli – baci di dama, crema di nocciole e cioccolato, Pasticceria Allemanni Mauro – baci di dama e torte nocciola e gianduia, Pasticceria Zoccola – amaretti, biscotti di Marengo, Pastè – Agnolotti , Pico Maccario – vini