SOLERO – I Carabinieri dovevano semplicemente notificare di atti giudiziari a un ragazzo di Solero ma una volta entrati nell’abitazione si sono accorti dell’odore di marijuana e così è scattato il controllo che ha portato al ritrovamento dello stupefacente sul tavolo di casa e di diversi mozziconi di sigaretta contenenti marijuana. Nell’abitazione erano presenti oltre al giovane destinatario delle notifiche anche altri cinque giovani tra i 15 e i 22 anni, tutti segnalati alla Prefettura come assuntori di stupefacenti.