CASALE – La Polizia di Casale Monferrato ha arrestato un cittadino straniero di 29 anni per rapina aggravata. L’uomo era convinto di riuscire a uscire da un supermercato della città monferrina senza pagare i vari generi alimentari che aveva nascosto sotto il giaccone. Bloccato poco prima dell’uscita l’uomo ha estratto dalle tasche una cesoia lunga 45 cm e l’ha puntata contro il titolare del supermercato.

Riuscito a guadagnare la fuga, il cittadino straniero non è riuscito a fare molta strada. Dopo poco è stato raggiunto da una pattuglia della Polizia e da un’auto dei Carabinieri di Casale. Il 29enne, in passato già denunciato per reati contro il patrimonio, è stato quindi portato in carcere a Vercelli, a disposizione dell’autorità giudiziaria.