Giöbia è una delle band psichedeliche italiane più influenti negli ultimi anni. Sedotti dal lato lisergico degli anni ‘60, dai mantra esotici e dalla potenza evocativa dello space-rock, i Giöbia nascono a Milano e si contraddistinguono per le loro numerose sfaccettature unite da uno sola fede: trasformare ogni incontro con il suono in un’esperienza psichedelica. Per la scelta del nome, i Giöbia si ispirano all’omonima festività pre-cristiana celebrata nel nord dell’Italia in cui un grande fantoccio di paglia con le somiglianze di una strega veniva bruciato simulando una sorta di rito propiziatorio nei confronti delle forze della natura. 

Ad aprire il concerto daranno i Red Sun. A settembre del 2015 hanno presentato il lavoro al Tendenze Festival di Piacenza, suonando davanti a un pubblico nutrito e ipnotizzato dal mood suscitato da queste suite magmatiche. Il superamento dei confini italiani avviene con quello che loro stessi definiscono il “The wild trip to England”, un lungo viaggio per due sole date, una in Galles al Cellar Bar di Cardigan e quella più importante al Kozfest di Uffculme. L’ottimo riscontro su entrambe le date, ha dato vita alla pianificazione di altre date nell’estate 2017.