Terra, il nuovo disco de Le Luci della Centrale Elettrica, pubblicato il 3 marzo, è stato prodotto artisticamente dallo stesso Vasco Brondi e da Federico Dragogna, ed esce in formato CD+libro e vinile+libro:
“TERRA uscirà a forma di libro – scrive Vasco Brondi. – Dentro, oltre al disco, c’è il suo diario di lavorazione, si chiama “La grandiosa autostrada dei ripensamenti”, ed è un diario di viaggio e di divagazioni dell’anno e mezzo di scrittura e degli ultimi tre mesi di registrazioni in studio. È ambientato tra l’Adriatica e un’isola vulcanica, tra studi di registrazione seminterrati e paesi disabitati in alta montagna, tra la Pianura Padana, il Nord Africa e l’America.”