Per la Giornata mondiale della poesia Unesco la sala Zandrino del Comunale ospiterà il 21 marzo, dalle 16,30 alle 19, il «salotto futurista» con lettura di poesie, ovviamente futuriste, proiezione di diapositive d’arte, musica. Se ne fanno carico Gian Luigi Ferraris, Ombretta Zaglio, Fulvia Maldini, Marcello Furiani e Sylvia Martinotti.