MODA – La pioggia non vi demoralizzi. È primavera e capita. Con i consigli di Moda stile e cinismo però vi spieghiamo come affrontare con stile (e senza demoralizzarsi) la sfida? Ecco qualche consiglio:

  1. dotatevi di stivali in gomma, meglio se colorati (gialli, rosa o verde bottiglia). Sono stilosissimi e vanno con tutto, dal vestito corto e romantico per un piacevole contrasto a un outfit un po’ più rock con jeans skinny. Se ne trovano di tutti prezzi ormai e sono comodissimi da portare
  2. se possibile indossate solo calzettoni e lasciate le gambe nude, altrimenti vanno benissimo collant o calze a rete
  3. investite in un ombrello (non pieghevole): i migliori sono quelli trasparenti perché sono originali e allegri (li potete acquistare a poco prezzo su Amazon, per esempio..)
  4. via libera a impermeabili, trench e parka: andrà benissimo il trench classico che avete nell’armadio da diversi anni ormai, ma rinnovatelo con una cintura in pelle alta in vita. Se siete molto trendy, tirate fuori il parka appena comprato e pieno di ricami floreali o riciclatene uno dal passato e riempitelo di toppe colorate (disponibili in tutte le mercerie e nei mercati più riforniti). Assolutamente mettete via il piumino, non siamo più in inverno!
  5. lasciate perdere i cappelli di lana e raccogliete i capelli in trecce o un po’ alla rinfusa per uno stile messy-chic. L’alternativa è un foulard indossato a turbante.
  6. lasciate a casa le borse ingombranti e optate per una minuscola e colorata tracollina che non sarà a messa a dura prova dalla pioggia
Ora siete pronte per una passeggiata sotto la pioggia!