CORRIERE AL – “Lavorando seriamente, senza mai svendere i valori in cui credi, i risultati arrivano sempre. La Lega in Piemonte (e anche altrove ovviamente: ma io parlo del territorio di cui mi occupo) sta facendo così: e i piemontesi lo hanno capito benissimo”. Riccardo Molinari, segretario nazionale della Lega Piemont, è alessandrino doc, e giovedì scorso è toccato a lui a Palazzo Ghilini annunciare l’ingresso nella coalizione di centro destra, per le prossime amministrative di Palazzo Rosso, di Gianni Barosini, con le ‘truppe’ di SìAmo Alessandria. 

Il resto dell’articolo QUI.