COLLINE ALFIERI – CASTELLAZZO 1-2

Marcatori: 1′ e 15′ Rosset, 96′ Persiano

FORMAZIONI:

CASTELLAZZO: Gaione, Cascio, Costa, Molina, Silvestri, Camussi, Viscomi, Genocchio, Zunino, Rosset, Piana.

ASTI – Nel campionato di Eccellenza tutto semplice per il Castellazzo capolista, che senza particolari intoppi vince per 2 a 1 in casa del Colline Alfieri.

I biancoverdi, quasi perfetti nel primo tempo per grinta e costruzione di gioco, partono a razzo mettendo in discesa la gara già nei primi venti minuti. Anzi, è Rosset che al 1′ porta subito in vantaggio gli ospiti: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Silvestri colpisce la testa con Rosset che da vero rapace d’area calcia in rete il pallone fermatosi sulla linea di porta. Al 10′ clamorosa la palla gol sui piedi di Piana, solo un monumentale Franceschi salva i padroni di casa. Il Colline Alfieri subisce letteralmente l’arrembaggio biancoverde, ed al 15′ Rosset recupera palla sulla trequarti, intravede Franceschi in uscita e lo supera con un pallonetto preciso da fuori area. Il primo tempo si chiude sul 2 a 0, dopo il dominio incontrastato dei ragazzi di mister Merlo. Il secondo tempo è ordinaria amministrazione per il Castellazzo, che controlla con attenzione le incursioni degli avversari. Il Colline Alfieri non impegna mai Gaione in interventi degni di nota: solo Persiano batte il numero 1 degli ospiti, siglando al 96′ la rete della bandiera.

Castellazzo che guadagna quindi due punti sulle inseguitrici: pareggiano infatti Rivoli, Corneliano e Fossano, con la capolista che distanzia così di sei lunghezze il Rivoli. Nella prossima giornata i biancoverdi saranno impegnati al Comunale, nell’atteso derby contro la Bonbonasca.

Giacomo Pelizza