ACQUI – Tre mesi di squalifica per il giocatore dell’Acqui che, domenica, ha dato una spinta all’arbitro a cinque minuti dalla fine della partita contro l’Olmo dopo essere stato espulso per doppia ammonizione. Siqueira è stato infatti squalificato fino al 31 gennaio. La gara era stata poi sospesa sul risultato di 0-0 dal direttore di gara perché quest’ultimo, si legge nella sentenza, non si è più “sentito nelle condizioni psico fisiche per proseguire la gara, con la necessaria serenità ed indipendenza di giudizio”. All’Acqui è stata così comminata la sconfitta a tavolino per 3-0. Squalificato fino a martedì prossimo il mister dei termali Michele Del Vecchio per essere entrato “indebitamente nello spogliatoio dell’arbitro contestando la decisione di sospendere l’incontro.”