NOVI LIGURE – La Novese Calcio Femminile ha fatto la voce grossa nel derby di serie B contro l’Alessandria. Le ragazze di mister Maurizio Fossati si sono imposte 3-1 sulle grigionere. Questi tre punti permetto a Di Stefano e compagne di restare in scia delle Empoli Ladies, prime in classifica ma distanti appena un punto. Al 31^ minuto di gioco le padrone di casa hanno rotto il ghiaccio con Arianna Montecucco, autrice di un diagonale sul secondo palo dopo una bella discesa sulla fascia di Barbara Di Stefano. Le grigionere di mister Cantone, però, trovano il pari a pochi secondi dall’intervallo: brava Accoliti ad approfittare sottomisura di una respinta corta del portiere biancoceleste Olivetti sul tiro di Zella. La Novese, però, rialza subito la testa a inizio ripresa: è ancora Montecucco a bucare la rete alessandrina, questa volta servita da Fanton. Al 62^ arriva il tris della neo entrata Arroyo: la sua botta dal limite dell’area fa partire i titoli di coda.

Oltre al risultato la soddisfazione più grande è stata vedere il Girardengo con molto pubblico” ha raccontato a Radio Gold mister Maurizio Fossati “io vivo a Novi e ho risentito dopo 30 anni gli spettatori che incitavano “Novese, Novese” dagli spalti. E’ stato molto emozionante. Nel secondo tempo ha fatto la differenza la nostra voglia di vincere. L’Alessandria è una buona squadra, che ha subito pochissimi gol. Noi avremmo potuto anche ampliare il risultato. Siamo contenti anche per la classifica, anzi avremmo potuto avere qualche punto in più. Con l’Empoli potremo giocarcela alla pari per tutta la stagione.” Continua dopo il banner

adv-334

Nella foto tratta dalla pagina Facebook ufficiale della Novese Calcio il selfie delle biancocelesti a fine gara,