CASTELLAZZO – OLMO 2-0

Marcatori: 83′ Zunino, 91′ Rosset. Continua dopo il banner

adv-207

FORMAZIONI

CASTELLAZZO: Gaione, Cascio, Costa, Viscomi, Silvestri, Camussi, Crispoltoni, Genocchio, Cabella, Rosset, Piana.

CASTELLAZZO – Nel campionato di Eccellenza il Castellazzo conquista un altro importantissimo successo, battendo in casa l’Olmo e mantenendo a +7 il vantaggio in classifica sul Saluzzo.

Molte assenze per mister Merlo, che non può contare su Cimino e lo squalificato Molina. Un primo tempo ostico per i biancoverdi, che nonostante una buona organizzazione tattica ed un piacevole giro palla, faticano a sfondare e cogliere varchi nella linea difensiva dei cuneesi, molto attenti nei raddoppi di marcatura. Il primo lampo del Castellazzo al 30′, con una punizione insidiosa di Camussi su cui Campana si supera. Dopo alcuni spunti interessanti, ma non pericolosi per il portiere, attuati da Rosset e Piana, al 35′ Cabella coglie di controbalzo l’assist del numero 11: conclusione che difetta tuttavia di precisione. Squadre negli spogliatoi sullo 0 a 0.

Nella ripresa è sempre il Castellazzo a tenere in mano le redini del gioco, con l’Olmo che si difende a 11 uomini trovando tuttavia le energie per ripartire con velocità. L’equilibrio si spezza finalmente al 38′,quando il neoentrato Zunino riesce a violare la porta di Campana svettando prima di tutti dopo una mischia in area. Nel recupero, il Castellazzo chiude i conti con il solito Rosset, il quale ringrazia Costa per l’assist del quattordicesimo centro in campionato.

Il Saluzzo vince e mantiene il passo in classifica con i biancoverdi, che con 48 punti godono però di un ottimo margine di sicurezza. Nella prossima giornata il Castellazzo tenterà di riconfermarsi in trasferta, contro l’Albese.

Giacomo Pelizza