DALLE 16.30 DI SABATO AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE DI ALESSANDRIA-OLBIA 

ALESSANDRIA – Tre punti, senza se e senza ma. Risultato obbligato, sabato pomeriggio, per l’Alessandria nella sfida casalinga contro l’Olbia. Questa volta il testa a testa contro la Cremonese si consumerà in tempo reale, visto che anche i grigio rossi giocheranno alle 16.30, anche loro in casa ma con quel Tuttocuoio strapazzato 3-0 dall’Alessandria due settimane fa. Continua dopo il banner

adv-409

Rispetto al pareggio di Pistoia mister Braglia recupererà Barlocco sulla fascia sinistra: l’ex Carrarese ha scontato il turno di squalifica. Due i ballottaggi nell’undici titolare: in difesa Gozzi e capitan Sosa si contendono una maglia da titolare a fianco di Piccolo. Out per infortunio Piana. Sulla fascia sinistra, invece, mister Braglia dovrà scegliere uno tra Fischnaller e Iocolano. L’ex Sudtirol è sempre partito dal primo minuto nelle ultime due gare. Da valutare le condizioni di Alessio Sestu: l’esterno destro potrebbe essere convocato ed entrare dalla panchina.

Le parole di Simone Branca e di capitan Cristian Sosa

Per la seconda volta consecutiva i grigi se la vedranno contro una squadra reduce da un cambio di allenatore. In casa Olbia, infatti, l’ex attaccante di serie A Simone Tiribocchi è stato promosso alla guida della prima squadra dall’under 17 al posto di Mignani. Per il “Tir” sarà il debutto assoluto in panchina. “Andiamo ad affrontare un avversario forte che può contare su tanti giocatori di categoria superiore e che ha dimostrato di essere imbattibile in casa sino ad oggi ha detto mister Tiribocchi in conferenza stampa “Lo stadio sarà caldo ma il risultato dipende molto anche da noi. Sarà una partita difficile ma bella da giocare. Dobbiamo entrare in campo rognosi e determinati. Dobbiamo essere più determinati nei contrasti, mantenere alta la concentrazione su ogni situazione di gioco e la mentalità in generale deve essere quella di scendere in campo per vincere, ma anche di essere bravi a non subire se non si riesce a fare gol“.

I sardi non potranno schierare gli squalificati Cossu e Iotti, out anche Muroni, infortunato. In passato l’Olbia ha saputo sopperire al valore di un giocatore assoluto come Cossu con Capello e Murgia al suo posto, ottenendo buoni risultati anche in trasferta” le parole di Tiribocchi. Potrebbe quindi toccare a Capello agire sulla trequarti al posto dell’ex Cagliari, con Kouko e Ragatzu in attacco. Reduce da ben sei sconfitte consecutive, in trasferta l’Olbia ha conquistato solo 9 punti in stagione.

 

I biglietti per Alessandria-Olbia sono acquistabili in prevendita sul sito Booking Show oppure basta recarsi nei seguenti punti vendita: ad Alessandria le tabaccherie Maxi, in via Gramsci 46, Rovereto in spalto Rovereto25, e alla tabaccheria Malagrino in corso carlo Marx 44,  dal Gruppo Anteprima in piazza Garibaldi 40 (telefono 0131.250600 dal lunedì al venerdì in orario continuato dalle 9 alle 15); alla Soms di Oviglio-Grigi Club Gino Armano in via xx settembre, 30 (chiamare il 347/4165122); a Spinetta Marengo da “Amici del calcetto, presso dopolavoro Solvay, via genova 117; a Villanova Monferrato da Roby viaggi sas al centro commerciale Monferrato “Bennet” ss31; a Novi Ligure da D Viaggi srl in piazza Repubblica, 3 e infine ad Acqui Terme all’Agenzia Intralot in via palestro 22.

I botteghini allo stadio Moccagatta sono aperti venerdì dalle 17 alle 19 e sabato dalle 9.30 alle 12 e dalle 14 fino al termine del primo tempo. 

Nella foto l’esultanza dei grigi nella gara d’andata, vinta per 4-1