CALCIO TORTONA – SALUZZO 2-0

Marcatori: 57^ Merlano, 93^ Clementini Continua dopo il banner

adv-546

Calcio Tortona: Murriero, Mazzariol, Mazzocca, Magné, Giordano, Sacchetti, Manzati, Rolandone, Mofena, Merlano, Noeman.

TORTONA – Per il Calcio Tortona il sogno serie D continua. I ragazzi di mister Visca superano 2-0 il Saluzzo e, nel prossimo turno, se la vedranno in un doppio confronto con la Clodiense, gara di andata al Cucchi il 21 maggio, ritorno a Chioggia il 28.

Nel primo tempo le squadre si studiano, preoccupandosi maggiormente di non concedere spazi: il Saluzzo si affida alla velocità del tridente Pinelli – Favale – Chiotti, mentre il Calcio Tortona lavora bene in difesa per poi ripartire in contropiede con Manzati e Merlano. La prima occasione all’11^: buono spunto sulla destra di Merlano, traversone interessante per Mofena che manca di un soffio l’impatto con il pallone. Al 27^ Carli stacca di testa più in alto di tutti ma la palla sorvola la porta difesa da Murriero. Sugli sviluppi di un corner battuto Favale corre in contropiede sulla fascia sinistra ma l’assist per Tallarico è fuori misura. La partita si accende al 35^, sulla prima grande palla gol per il Calcio Tortona. Rolandone si smarca sulla sinistra, colpo di tacco per Mazzocca che crossa rasoterra, Merlano da due passi la spedisce a lato. Gli ospiti rispondono al 38^, quando Chiotti, lanciato in posizione regolare, conclude trovando la respinta in extremis di Mazzariol. Poco dopo Merlano calcia al volo dopo il traversone di Noeman, un gran destro ad incrociare che termina fuori di non molto. Squadre a riposo sullo 0 a 0.

Nella ripresa si spezzano gli equilibri, perché all’11^ il Calcio Tortona passa in vantaggio: batti e ribatti in area dopo il traversone di Mazzariol, Merlano si avventa sul pallone spedendolo sotto la traversa. Esplodono di gioia i tantissimi tifosi presenti al Cucchi, dopo il brivido corso poco prima sul bellissimo colpo di testa ad incrociare di Pinelli. Lo stesso Pinelli al 18^ si gira bene in area, il suo tiro a botta sicura trova Favale pescato in offside. Il Saluzzo non ci sta e costringe il Tortona a difendersi con le unghie: al 22^ capolavoro balistico al volo di Tallarico, Murriero risponde presente. Al 27^, su un lancio lungo, Murriero interviene male in uscita, e sul pallonetto di Pinelli è Giordano che salva in corner con un balzo miracoloso. Berrino sfiora poi il pareggio, e al 29′ Manzati non trova di poco il raddoppio con un colpo di testa. Mister Visca sostituisce poi Merlano e Rolandone con Acrocetti e Clementini: proprio quest’ultimo sigla la rete che chiude i conti, battendo il subentrato Nardi con un rasoterra dopo l’assist in corsa di Manzati.