TORTONA – Per la festa della donna a Tortona, giovedi 9 marzo alle 21.15 al teatro civico di Tortona è in programma il concerto benefico “L’anello forte” a cura dell’associazione culturale Baraban.
L’anello forte è uno spettacolo di canzoni sulla donna tratte dal canzoniere di Fabrizio De André, dalla tradizione popolare e dalla poetica di Alda Merini. Uno sguardo sul mondo femminile attraverso voci, storie e poesie di donne. Dal repertorio di De André Barabàn riesegue Sally, La canzone di Marinella, Via del Campo, Tre Madri, La canzone dell’amore perduto, Geordie, Il sogno di Maria. Di Alda Merini canta Sono nata il 21 a primavera e vengono lette le liriche Ho acceso un falò, La terra santa, Pianto dei poeti.
Ne scaturisce un affascinante intreccio di storie, canzoni e poesia in cui si ritrovano identici caratteri di vitalità, forza e passione che fanno delle donne “l’anello forte” della famiglia e della società. Il titolo dello spettacolo “L’anello forte” è tratto dall’omonimo libro di Nuto Revelli, una straordinaria raccolta di testimonianze sulla condizione della donna nel mondo rurale. Racconti, spesso trascinanti, che fotografano vicende, generazioni, mondi diversi da cui emerge la centralità della figura femminile.
Ingresso libero a offerta pro mamme dei centri terremotati del Piceno che fanno capo alla Diocesi di Mons. Giovanni D’Ercole, Vescovo che, nello spirito di San Luigi Orione, porta aiuto alle popolazioni colpite dalla devastante calamità.
Musicisti:
Maddalena Soler: voce solista, violino
Vincenzo Caglioti: organetti diatonici
Aurelio Citelli: voce solista, tastiere, bouzouky, basso elettrico
Giuliano Grasso: violino, cori
Paolo Ronzio: chitarra, bouzouky, cori