ALESSANDRIA – Panchine distrutte e rifiuti allo skate park di Alessandria. Tra l’erba secca e alta fanno capolino bicchieri di plastica, gli avanzi di uno spuntino e vetri. Spinti dalla segnalazione di un nostro lettore, abbiamo deciso di fare due passi al Parco Carrà di Alessandria.

Continua dopo il banner
adv-644

Il progetto Nuove Rigenerazioni Ubane“, concluso lo scorso 31 maggio, aveva rimesso a lucido il Parco Carrà con nuovi spazi per i giovani e la riverniciatura del campo da basket. Il prato verde e rigoglioso che si poteva calpestare alla festa con i bambini, ‘Il mio primo cittadino Albero’, a distanza di qualche tempo è però un ricordo.

L’area è abbandonata a se stessa, come ha denunciato il nostro lettore Diego, postando sulla pagina di Facebook di Radio Gold le foto di due panchine distrutte circa due settimane fa e non ancora sostituite. Le panchine non sono però l’unico segno di inciviltà e incuria allo skate park di Alessandria. L’area verde è deturpata anche dai rifiuti abbandonati all’ombra di piante incolte e da quelli lasciati sulle gradinate del teatrino, dalle scritte sui muri e da recinzioni arrugginite e piegate.

Continuate a segnalarci le situazioni problematiche di Alessandria e provincia, contattandoci alla pagina Facebook Radio Gold o all’indirizzo email redazione@radiogold.it

21640378_10213835349308530_470868154_o
21618178_10213835349788542_1971214813_o
adv-214
Condividi:

 

 

adv-860
Commenti
Leggi Anche