ALESSANDRIA – Si arrampicava su una grondaia per raggiungere una finestra aperta ed entrare e uscire dall’alloggio occupato abusivamente. L’escamotage studiato da un cittadino marocchino di 22 anni per non forzare la porta dell’appartamento dell’Atc in via della Santa ad Alessandria e non essere scoperto, lunedì pomeriggio, ha allarmato una cittadina.

Visto l’uomo aggrappato alla finestra, la donna ha chiamato il 113 pensando a un tentativo di furto. Arrivati sul posto gli agenti delle Volanti hanno subito individuato l’uomo, ancora impegnato a scavalcare per entrare nell’appartamento. Fatta scattare la denuncia per occupazione abusiva, la Polizia ha anche avviato le procedure di espulsione nei confronti dell’uomo, risultato senza fissa dimora e già noto alle Forze dell’ordine. Continua dopo il banner

adv-850