PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Circa 130 mila piemontesi quest’anno dovranno mettere in conto una maggiore spesa per l’assicurazione auto. Nonostante il calo del 2,8% del prezzo medio delle polizze nel mese di dicembre, secondo i dati elaborati da Facile.it, il 4,57% degli automobilisti della nostra regione nel 2018 finirà in una classe di merito più onerosa a causa di uno o più sinistri con colpa.

Il dato della provincia di Alessandria è leggermente inferiore alla media regionale. Con un 4,41% di automobilisti responsabili di un incidente, l’Alessandrino si piazza esattamente a metà della classifica dei capoluoghi piemontesi capeggiata da Cuneo con una percentuale del 5,94% di automobilisti che quest’anno dovranno fare i conti con l’aumento della polizza Rc Auto.

Sempre secondo le rilevazioni dell’Osservatorio, nel mese di dicembre 2017 il premio medio RC auto in provincia di Alessandria è stato di 442,46 euro, in calo dello 0,45% rispetto ai sei mesi precedenti (444,47€) ma più caro del 3,74% rispetto alla tariffa media di dicembre 2016 (426,51€).

In media le automobili in circolazione in provincia di Alessandria hanno un’anzianità di 9,64 anni e un valore di 10.535,56€. Tra su un totale di 328949 vetture che viaggiano lungo le strade dell’Alessandrino, in questo caso in base ai dati forniti dal Ministero e relativi al mese di febbraio 2107, il 19.04% risulta non coperta da assicurazione.