VOLPEDO – I Carabinieri di Volpedo hanno denunciato per furto aggravato un 55enne novese. L’uomo, residente a Volpedo, martedì scorso è stato sorpreso dai militari per stava portando via dal cimitero comunale alcune piante ornamentali.

I Carabinieri si erano attivati dopo le denunce di diversi cittadini che, in passato, avevano segnalato amareggiati dei furti simili su altre tombe.

Nella casa del 55enne i militari hanno anche trovato un’altra pianta rubata, in questo caso comprata in onore del nuovo parroco del paese. Poco dopo essere stata esposta, infatti, era subito sparita.