ALESSANDRIA – La proposta lanciata da Radio Gold di riaprire a tutta la città il campanile del Duomo ha conquistato numerosi lettori del nostro sito e anche il sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Stregati dalla vista che abbiamo avuto la fortuna di ammirare dalla cima della torre campanaria durante la prima tappa del nostro viaggio alla scoperta dei luoghi più rappresentativi del capoluogo abbiamo pensato di proporre la riapertura della torre campanaria per dare a tutti la possibilità di ammirare la città dal suo punto più alto. Continua dopo il banner

adv-523

Un’idea definita “geniale” dal primo cittadino di Alessandria che, per primo, vorrebbe gustare con i suoi occhi il panorama dal campanile del Duomo. “Si potrebbe regalare un punto di vista diverso su Alessandria, che neppure io ho mai avuto il piacere di ammirare” ha commentato Cuttica. L’eventuale riapertura del campanile rimane subordinata alla decisione della Diocesi e, soprattutto, agli interventi di pulizia e messa in sicurezza della scalinata che conduce fino alle cinque campane, ha sottolineato il primo cittadino come già aveva precisato Don Gianni Toriggia, parroco del Duomo. Unendo le forze, però, si potrebbe aprire la strada per riportare cittadini e turisti “sul tetto di Alessandria”. “Bisogna capire quanto tecnicamente sia possibile – ha concluso il sindaco – Bisogna rispettare i criteri di sicurezza ma di certo la curiosità di fare un sopralluogo rimane”.