ALESSANDRIA – Sopralluogo a sorpresa del sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, e dei suoi assessori questa mattina al parcheggio Berlinguer. L’azione è stata organizzata per rendersi conto del problema e per dare un segnale agli abusivi. Primo cittadino e giunta hanno girato per un’ora e mezza tra le auto in sosta allontanando i parcheggiatori e promettendo massima attenzione al problema: “Abbiamo pensato di venire qui perché c’è una situazione ancora difficile – ha spiegato Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Visto che sono capitati ancora episodi discutibili e vergognosi abbiamo pensato di essere presenti per tentare di comprendere come nelle more del passaggio di questo posteggio al Comune dall’Ospedale, si possa fare qualcosa per rendere il posto più sicuro.

Nell’attesa della soluzione definitiva con installazione di telecamere e altri lavori di messa in sicurezza tra le ipotesi più concrete l’amministrazione sta pensando aun presidio fisso di vigilanza che in maniera congiunta, veda coinvolti i pubblici ufficiali, il corpo di Polizia Municipale e volontari insieme. Ma su questo ragioneremo”.