SERRAVALLE – Si era accampato in un condominio in via Berthoud a Serravalle. Quando lunedì mattina è stato sorpreso e svegliato dall’amministratore dello stabile, il cittadino brasiliano di 34 anni non l’ha presa bene. L’uomo ha iniziato ad insultare l’amministratore e ha poi sferrato un violento pugno alla porta d’ingresso dello stabile. All’arrivo dei Carabinieri, il cittadino brasiliano è stato così arrestato per danneggiamento aggravato e successivamente rimesso in libertà.