ALESSANDRIA –  Sono in corso di spedizione gli avvisi di pagamento della Tari a carico degli ambulanti, per gli anni di imposta 2015, 2016 e 2017 relativi alla tassa rifiuti giornaliera. Come ricordato dal Comune di Alessandria e dal Consorzio di bacino Alessandrino, il pagamento potrà essere effettuato con il modello F24 allegato, in rata unica entro il 31 luglio 2018.

Gli ambulanti interessati possono richiedere anche la rateizzazione del pagamento. Qualora l’avviso arrivasse in prossimità o oltre la scadenza del 31 luglio il versamento sarà comunque regolare se effettuato entro 10 giorni dal ricevimento dell’avviso.

Il pagamento si può effettuare, senza costi aggiuntivi,  in qualsiasi agenzia di Poste Italiane, in banca o agli sportelli bancomat e all’Agenzia delle Entrate in spalto Gamondio 1 ad Alessandria oppure, tramite il servizio di Home Banking.

I pagamenti con importi pari o superiori a euro 1.000 euro, ovvero ove siano previste compensazioni potranno essere effettuati esclusivamente on line direttamente o tramite intermediario.

Se si dovessero riscontrare imprecisioni o per  ulteriori informazioni è possibile rivolgersi allo sportello del Consorzio di Bacino in via Plana n. 18 ad Alessandria (aperto il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30. Telefono 0131-236476 , attivo negli stessi orari di apertura dello sportello, fax 0131/305071, e-mail  info@consorziorsu.al.it, PEC  consorzioalessandrinorsu@legalmail.it)