NOVI LIGURE – L’attesa al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Novi Ligure ha spazientito oltre misura un uomo di 25 anni. La reazione del giovane, martedì pomeriggio, ha richiesto l’intervento dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile che, raccolte le testimonianze dei presenti, stanno ora vagliando la posizione del 25enne per le ipotesi di violenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio. In base a quanto ricostruito, infatti, il giovane avrebbe dato in escandescenza fino a colpire con un pugno il monitor del computer del personale infermieristico del Triage.