CASALE MONFERRATO – Profondo cordoglio a Casale e nella Polizia di Stato per la scomparsa del Sostituto Commissario Angelo Mello. Originario di Sassari, Angelo Mello nel 1980 era stato assegnato al Commissariato di Casale e in particolare alla Squadra Investigativa che nel corso della sua carriera ha poi diretto fino al pensionamento, tre anni fa.

Anche amante dello sport, e in particolare del calcio e dell’Inter, il Sostituto Commissario era stato presidente del Comitato Amatori e attualmente era presidente della sezione cittadina dell’Unione Veterani dello Sport.

Molto apprezzato dai colleghi della Polizia, Angelo Mello durante i 35 anni di carriera si è distinto per le sue “indiscusse doti morali e professionali” ha sottolineato la Questura di Alessandria che, insieme ai tutti i poliziotti del Commissariato di Casale, si stringe alla famiglia del Sostituto Commissario, spento a 57 anni da un tumore.

Il rosario sarà recitato questo venerdì 14 settembre alle 19.30 in Duomo a Casale dove sabato mattina, alle 10, si terrà poi il funerale.