PROVINCIA DI ALESSANDRIA – I controlli continui della Polizia Stradale sulle autostrade che percorrono la provincia hanno permesso di fermare, lunedì, lungo la A21, un camionista rumeno di 49 anni. L’uomo, come emerso dalla banca dati, era ricercato da un anno per una condanna per ricettazione con pena da scontare di 2 anni e oltre 4 mesi.

Nello stesso giorno, al casello di Asti Ovest, i poliziotti hanno bloccato un altro autotrasportatore di 49 anni sorpreso alla guida con un valore di 1,47 grammi di alcol per litro nel sangue e perciò denunciato per guida in stato di ebbrezza.