GENOVA – Possibili disagi questa mattina per chi prende il treno e deve raggiungere Genova. I problemi sono stati causati da un movimento franoso che ha interessato il regionale 11361 provocando lo svio del primo carrello di una vettura, per fortuna senza conseguenze per i passeggeri. Attualmente il traffico sulla linea Genova–La Spezia è ripreso, fortemente rallentato con ritardi fino a 60 minuti nella stazione di Santa Margherita Ligure.

Come si legge sul sito di Trenitalia il movimento franoso è stato causato dal crollo di un muro di contenimento che delimita la linea ferroviaria per l’abbondante quantitativo di acqua proveniente da aree non di competenza ferroviaria.

A questo si aggiungono problemi anche sulla linea Genova–Ventimiglia dove la circolazione è fortemente rallentata, con possibili cancellazioni, per lo svio di un mezzo d’opera di una ditta esterna a RFI nella stazione di Genova Piazza Principe.