Anamaria

COMO – Coinvolge anche la provincia di Alessandria l’appello per ritrovare Anamaria Voinila, una ragazza di 15 anni, scomparsa da domenica 25 novembre. La giovane vive a Fino Mornasco, in provincia di Como. Come si legge sul sito della trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?” che si sta occupando del caso, la ragazza era stata portata in stazione dal padre per salutare il fidanzato, di Serravalle, ma in quella occasione, dopo essere entrata nello scalo ferroviario, aveva chiesto telefonicamente al padre il permesso per poter accompagnare il fidanzato fino a Milano Rogoredo. Al “no” del genitore di Ana si sono perse le tracce. Dalla stazione infatti non è più uscita.

Il treno per Milano Rogoredo è partito alle 14.36 ma Anamaria non è più tornata in macchina né è uscita dalla stazione. La quindicenne, l’anno scorso, aveva frequentato il Boccardo di Novi Ligure e si pensa che possa aver raggiunto la provincia. Al momento della scomparsa indossava un paio di jeans verde militare, un giubbotto grigio, maglione grigio o nero, scarpe da ginnastica air force bianche. Indossa un anello a forma di corona sulla mano sinistra e una collana con scritto il suo nome. Chiunque abbia informazioni deve contattare le forze dell’ordine.