D'Aquino Gianluca Traiano

ALESSANDRIA – Il romanzo “Traiano – il sogno immortale di Roma” dello scrittore alessandrino Gianluca D’Aquino è riuscito a mettersi in luce agli occhi della giuria del Premio Fiuggi Storia 2018. Il romanzo storico, infatti, è entrato nella rosa dei finalisti del premio, promosso dalla Fondazione “Giuseppe Levi-Pelloni” in collaborazione con il Comune di Fiuggi e con i patrocini del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati e della Presidenza della Regione Lazio.

Il libro dell’alessandrino D’Aquino ha gareggiato nella categoria romanzo storico insieme ai volumi di note penne, compresa quella del famoso giornalista, scrittore e saggista Giampaolo Pansa. Alla fine ha prevalso “La strada del destino” di Claudio Calandra, premiato a Roma durante la cerimonia nella Biblioteca Militare Centrale dello Stato Maggiore dell’Esercito. L’inserimento nella rosa dei finalisti rappresenta il primo riconoscimento a livello nazionale per il romanzo storico dello scrittore alessandrino, a sei mesi dall’uscita in libreria.