adv-553

ALESSANDRIA – “Professionalità nel campo Aeronautico: sviluppo tecnologico e opportunità di impiego” è il titolo del convegno che la sezione Costruzioni Aeronautiche dell’Itis “A. Volta” di Alessandria ha organizzato in occasione dei 115 anni dal primo volo dei fratelli Orville e Wilbur Wright.

L’incontro ha permesso di presentare le opportunità di lavoro nel campo aeronautico offerte dal territorio e illustrate anche tutte le peculiarità del corso di Costruzioni Aeronautiche, attivo all’Istituto “Volta” dal 1971.

Nello specifico, il Comandate Pier Luigi Longo, dell’Aeroclub di Vercelli, ha presentato le nuove opportunità di lavoro offerte dall’impiego degli APR (Aeromobili a Pilotaggio Remoto, comunemente conosciuti come “droni”) nel rispetto delle norme di legge. Mauro Brunetti dell’Aeroclub di Casale Monferrato ha illustrato il percorso per il conseguimento della licenza di pilota da pilota dia diporto sportivo. Sono seguiti poi gli interventi delle aziende AviotraceSwiss di Mendrisio CH, con l’ing. Luca Curcio, Northern Avionics di Milano, con l’ing. Alessio Piroli, e Oxygen Labs di Tortona, nella persona del Dott. Enrico Foresto, hanno presentato il percorso che un diplomato deve sviluppare per acquisire la Licenza di Manutentore Aeronautico per poter operare sulla manutenzione degli aeromobili, differenziando le diverse tipologie delle licenze rilasciate da Ente nazionale Aviazione Civile e che hanno validità europea.

adv-663

L’ing. Marco Mazzucco, della società ARES di Casale Monferrato, ha delineato le linee ingegneristiche del settore e l’importanza del lavoro in team, menzionando la neo assunzione di neo-ingegnere Aerospaziale nel suo consorzio. L’intervento del Comandante Alessandro Floriani della ditta Sirio di Milano, ha messo l’accento sul fattore umano e l’importanza della sicurezza nella manutenzione portando un esempio di occorrenza (incidente) causato da fattore umano.

Sono intervenuti infine: l’ing. Nando Groppo, della omonima ditta di Mezzana Bigli (PV) che costruisce velivoli ultraleggeri esportati in tutto il mondo, che ha presentato l’azienda nata dalla sua passione per il volo e ha evidenziato le professionalità richieste evidenziando come attualmente sia alla ricerca di personale tecnico per lo sviluppo di un nuovo progetto; Matteo Giupponi della società Air Service Center di Arena Po ha delineato le attività e il percorso da intraprendere per pilotaggio, gestione e manutenzione degli elicotteri. Al termine dell’esposizione, Enrico Foresto ha  proposto al corso di Costruzioni Aeronautiche l’adozione di una intera classe per sviluppare percorsi di Alternanza Scuola Lavoro presso Oxygen Labs con la possibilità di seguire presso la loro sede alcuni corsi necessari per la licenza di manutentore aeronautico.

Hanno quindi partecipato alla seconda parte dell’evento Paolo Maggiore e Matteo Dalla Vedova del dipartimento Aerospaziale del Politecnico di Torino per lo sviluppo di future collaborazioni con il “Volta di Alessandria e alcuni docenti in rappresentanza degli istituti tecnici per le costruzioni aeronautiche “Fauser” di Novara e “Ponti” di Gallarate, istituti che fanno parte della “Rete degli istituti di Costruzioni Aeronautiche”, che, coi colleghi del “Volta”, hanno avuto un proficuo scambio di informazioni e di idee per progetti futuri da sviluppare insieme.

adv-263