Arpa Casale

CASALE – Il 17 gennaio Arpa Piemonte inaugurerà la sua nuova sede a Casale Monferrato, in via Martiri di Nassiriya 6, nel complesso del Palafiere Riccardo Coppo. Si comincia alle 16. La cerimonia sarà preceduta da un incontro nella sala consiliare del Comune, a Palazzo San Giorgio, coi saluti delle autorità e la presentazione dei risultati dell’ultima campagna di monitoraggio dell’aria svolta da Arpa Piemonte.

A seguire il sindaco Titti Palazzetti, il Direttore Generale di Arpa Piemonte Angelo Robotto e l’Assessore Regionale all’Ambiente Alberto Valmaggia procederanno all’atteso taglio del nastro, cui seguirà una visita guidata ai locali.

“Si tratta di un traguardo atteso e importantissimo – commentano il sindaco di Casale Monferrato Titti Palazzetti e l’Assessore all’Ambiente Cristina Fava – e di un valore aggiunto per la nostra città. La nuova sede di Arpa Piemonte, infatti, non soltanto è un moderno e funzionale laboratorio che ospiterà il Centro Regionale Amianto Ambientale, ma all’interno dei nuovi locali sarà collocato anche il nuovo Sem, il microscopio a scansione elettronica che consentirà di effettuare direttamente in loco le analisi necessarie, in particolare, sulle fibre di amianto”.

“Nel corso degli anni Arpa Piemonte ha collaborato a un intenso programma che va dalle bonifiche concluse dell’area dello stabilimento Eternit e della sponda destra del fiume, alla realizzazione di un impianto di discarica per lo smaltimento dei rifiuti delle bonifiche, alle attività di censimento degli edifici e dei siti con amianto, alla bonifica dei manufatti contenenti amianto e del polverino, alle campagne di monitoraggio ambientale per il controllo dell’inquinamento da amianto” ha sottolineato il Direttore Generale di Arpa Piemonte Angelo Robotto “la sinergia tra Enti trova oggi una ulteriore concreta conferma nella messa a disposizione ad Arpa Piemonte di locali di proprietà del Comune di Casale Monferrato che, una volta magazzino dello stabilimento Eternit, sono stati bonificati e ristrutturati”.