Carabinieri Doblò furto Sale

SALE – Usava un tono quasi minaccioso il venditore che giovedì mattina ha parcheggiato in piazza Garibaldi a Sale  il suo Doblò bianco carico di cassette di frutta. L’uomo era particolarmente molesto e diventava ancora più arrogante e invasivo con gli anziani.

Proprio l’aggressiva insistenza dell’uomo, giovedì, ha obbligato un uomo di 91 anni a comprare due cassette di frutta. Quando l’anziano ha aperto il portafoglio per pagare la merce e liberarsi del fastidioso venditore, lui ha afferrato due banconote da 50 euro del pensionato e si è rapidamente allontanato al volante del furgone.

Attirata dal grido di aiuto del 91enne, una pattuglia dei Carabinieri di Sale si è subito messa sulle tracce del Doblò. Dopo aver inutilmente tentato di seminare i militari, il venditore di frutta è stato costretto a fermarsi. Per l’uomo, Raffaele Castiello, un 28enne originario di Napoli già note alle forze dell’ordine, è scattato l’arresto per furto con strappo, aggravato dal fatto di aver agito nei confronti di persona anziana.