VALENZA – Domenica 3 febbraio si chiude a Valenza la suggestiva mostra dedicata a Paolo Spalla. Il viaggio nell’arte del maestro valenzano ha attirato circa mille persone che hanno potuto percorrere la crescita artistica di una figura tra le più rappresentative dell’arte orafa e artistica valenzana.

La mostra, visitabile presso Palazzo Valentino – Centro Comunale di Cultura (piazza XXXI Martiri, 1), ha proposto uno studiato allestimento tra arte orafa e scultorea. Domenica 3 febbraio, ultimo giorno disponibile per osservare la mostra, dalle 15 alle 19, potrete prendere parte anche, dalle 18, allo spettacolo “D’amore e d’arte”, un reading di poesia e musica con Ileana Spalla, Sergio Danzi e il Collectif Manouche. Un coinvolgente modo per chiudere un percorso di elevato valore artistico che riassumiamo attraverso la serie di video di Walter Zollino. Il filmaker valenzano, attraverso le sue immagini e interviste descrive la genesi della mostra e l’opera del maestro valenzano.

Nei video i diversi “artefici” dell’iniziativa espositiva descrivono il perché di questa mostra così importante per la città di Valenza. Sulle rive del fiume Po, tanto caro a Paolo Spalla, sono ambientati gli interventi dell’Assessora alla Cultura Costanza Zavanone e dell’Art Director Danilo Seregni, mentre, Ileana Spalla, figlia di Paolo, la curatrice Lia Lenti, l’Architetto Laura Morreale e il Direttore del Centro Comunale di Cultura Riccardo Massola raccontano la mostra proprio dallo spazio espositivo di Palazzo Valentino. Walter Zollino ha curato anche le fotografie del backstage dell’evento.