Cantiere - Photo by Tim Collins on Unsplash

TORTONA – A Tortona si lavora per rifare il manto stradale in molti punti della città e per garantire che i cantieri aperti restituiscano ai cittadini un fondo a regola d’arte. L’amministrazione ha commissionato lavori di manutenzione dopo il passaggio dei mezzi spazzaneve e spargisale e sta continuando a monitorare la bontà delle attività di ripristino di strade e marciapiedi da parte delle aziende che effettuano scavi per realizzare sottoservizi.

Dopo aver ottenuto da Enel, lo scorso autunno, la sistemazione di un ampio tratto di pavimentazione stradale in via Ferrari, via G. Pernigotti e v.le M.Dellepiane, dove erano stati eseguiti i lavori di scavo e posa cavi, recentemente l’Amministrazione Comunale ha ottenuto l’impegno da parte di Gestione Acqua ad intervenire in vari punti della Città dove la stessa ditta in passato aveva realizzato manomissioni più o meno estese.

Sono circa trenta i ripristini che verranno eseguiti a carico di Gestione Acqua, in particolare: in via Fragolai, via Sacro Cuore, via Pelizza da Volpedo, via Don Sparpaglione, piazza Roma, via Devani, via Balustra, via Pepe, corso Pilotti, via Rinarolo, via Morandi, corso Romita, corso Alessandria, via San Giovanni Bosco e via Don Gnocchi; in aggiunta a questi interventi, Gestione Acqua provvederà anche a rendere più agevole la percorribilità delle strade, mettendo in quota diversi chiusini che, in vari punti della Città, si trovano al di sotto della quota dell’asfaltatura.

adv-992

In relazione invece ai lavori di manutenzione della rete idrica in corso Repubblica, Gestione Acqua provvederà all’asfaltatura della strada per tutta la larghezza della carreggiata, così come in Via Torino, dove è previsto analogo intervento; appena possibile, inoltre, provvederà all’asfaltatura del tratto di carreggiata interessato dai lavori che sono stati già ultimati in via Antico Traghetto.

“L’Amministrazione Comunale – dichiara l’Assessore alla Viabilità e Decoro Urbano, Lorenzo Bianchiintende continuare a stringere accordi che prevedano i migliori ripristini dei manti stradali e delle strutture pubbliche, oltre naturalmente ad intervenire ogni volta si rendano necessari interventi sia emergenziali che di manutenzione, a tutela della sicurezza viabilistica e del decoro della nostra Città”.

adv-876