Petizione giardini viale Oliva a Valenza
adv-157

VALENZA – Sabato 16 febbraio, dalle 9 alle 12, in corso Garibaldi a Valenza, alcuni cittadini raccoglieranno firme per far mettere a posto la recinzione dei giardini di viale Oliva. In alcuni punti la rete metallica presenta spuntoni che potrebbero risultare pericolosi per i piccoli frequentatori dell’area verde e per questo è partita la mobilitazione che mira a chiedere all’amministrazione una soluzione definitiva del problema.

“Ho incontrato il consigliere comunale Anna Maria Zanghi – spiega uno dei promotori dell’iniziativa, Antonello Montesche mi ha fatto notare le condizioni della rete. Abbiamo fatto notare questa cosa a novembre e così abbiamo deciso come normali cittadini di raccogliere firme e portarle poi al Comune. L’Amministrazione aveva già aggiustato questa rete ma ci siamo resi conto che la situazione pericolosa permane perché ci sono diverse punte metalliche che mettono a rischio la sicurezza dei piccoli. O si mette un’altra tipologia di rete o si adotta un altro sistema.”