SALE – Tutta la comunità di Sale è sconvolta dall’improvvisa scomparsa di Luca Pagella, di soli 26 anni. Il giovane era a casa quando si è sentito male e purtroppo a nulla sono valsi i tentativi del 118, intervenuto nella notte nell’alloggio dove Luca conviveva con la fidanzata.

La morte del ragazzo è “una vera tragedia” ha spiegato ancora incredulo il sindaco di Sale, Andrea Pistone. In  paese il cordoglio è profondo e tutta Sale, ha aggiunto il primo cittadino, si stringe alla famiglia di Luca.