adv-449

ALESSANDRIA – C’è anche Alessandria tra le città candidate finali a ospitare il Raduno degli alpini del 2021.  A deciderlo il Raggruppamento Alpini del Nord-Ovest che nella mattina di sabato 23 febbraio ha confermato la papabilità con 16 voti a favore. Appena sei per la rivale Genova e due invece sono state le schede bianche all’esito dello scrutinio finale.

In autunno, il Consiglio nazionale delle ‘penne nere’ dovrebbe effettuare la scelta finale. Oltre ad Alessandria a contendersi il Raduno ci sono anche Udine, Matera e Brescia. L’evento, sfiorato diverse volte dalla città piemontese potrebbe attirare centinaia di alpini provenienti da tutta Italia.