adv-464

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Impossibile annoiarsi oggi in provincia di Alessandria. Il numero di eventi è impressionante e inizia con la possibilità di visitare monumenti di solito chiusi al pubblico. Il Fai, Fondo Ambiente italiano, infatti propone le Giornate di primavera e spalanca le porte di luoghi culturali inconsueti. In provincia potrete visitare, tra gli altri, la chiesa di Gardella al Sanatorio Borsalino (sabato 10-18 e domenica 10-18),  il meraviglioso complesso di Santa Croce, impreziosito dal recentissimo recupero di un dipinto su tavola di Vasari, il “Martirio di San Pietro da Verona”. A Casale porte aperte per il Castello del Monferrato con la sua pianta esagonale (sabato 13.30-17.30 e domenica 11.30 – 17.30), la settecentesca Chiesa di Santa Caterina (sabato 14.30-17.30 e domenica 9-17) o ancora il bellissimo Teatro Municipale (sabato 10-12.30; 14.30-17.30 e domenica 14.30-17). A Frugarolo potrete entrare nella casa vacanza di Pio V (sabato 10-18 e domenica 10-18). A Ovada invece da non perdere la passeggiata nel Parco di Villa Gabrielli (sabato 10-18 con visite guidate alle 10, 14 e 16; domenica 10-18 con visite guidate alle 10, 14, 16), ma sono davvero tanti i monumenti aperti in questi due giorni.

L’arte diventa musica invece al Conservatorio Vivaldi di Alessandria in via Parma 1 dove, dalle 11.15, sarà possibile assistere agli “Incontri musicali“. Una girandola di artisti proporrà composizioni di Chopin, Decker, Brahms e molti altri. La musica riempirà l’auditorium tutto il giorno perché alle 16 i musicisti parteciperanno alla Giornata Europea della Musica Antica con un concerto dedicato al compositore inglese Henry Purcell (1659 – 1695).

Tutti gli amanti del cinema possono dimenticare gli altri impegni. Oggi è la seconda giornata dell’Alessandria Film Festival. Dalle 10, all’Associazione Cultura e Sviluppo, in piazza de André 76, proiezione di corti, film, workshop e poi l’atteso ospite d’onore, il regista Pupi Avati, alle 21, protagonista di una conversazione sui suoi 50 anni di carriera con il critico Steve Della Casa.

Se invece siete impegnati ad arredare casa potete fare un salto a Novi dove oggi è in programma il Mercatino dell’antiquariato, fino alle 18, nel centro storico.

Appuntamento imperdibile per i collezionisti di figurine ad Alessandria nella Bottega solidale Socialwood in piazza Don Soria. Dalle 10 alle 13 potrete sbizzarrirvi con la classica frase “Celo Manca“. Dovete solo portare l’album Calciatori 2018-2019 e naturalmente le figurine doppie.

Sempre ad Alessandria gli amanti dei gatti avranno molto da fare al Gattile Sanitario in viale Teresa Michel 46 in occasione dell’Open day. Dalle 10 alle 18 apertura no-stop con “Mercatino gattesco”,  momenti di incontro e confronto, presentazione di libri e una gustosa merenda.

Si svetta invece con progetti celestiali a Tortona dove alle 17 di questo sabato 23 marzo potrete prendere parte a una visita guidata alla collezione permanente al Museo Diocesano a Tortona in via Seminario 7. A seguire verrà presentato il volume sul grande Architetto di Papa Pio XI, Spirito Maria Chiappetta. 

Ci avviciniamo quindi alla sera e anche in questo caso avete l’imbarazzo della scelta. Partiamo con il paroliere Mogol ospite a Ovada, al Palasport del Geirino Giulio Rapetti. Dalle 21 sarà lui il protagonista dell’incontro «Mogol racconta Mogol», accompagnato da un pianista e da una cantante.  

Sempre in ambito musicale ma con un piglio completamente diverso un altro appuntamento imperdibile è quello al Cinema Macallé di Castelceriolo con un ospite di altissima caratura internazionale. Sul palco salirà Wilko Johnson con la sua band. Lui è un personaggio eclettico, conosciuto soprattutto come chitarrista dei Dr. Feelgood, ma anche per un ruolo importante nella fiction “Il Trono di Spade” e per la sua grande grinta. Wilko Johnson è infatti guarito da un terribile cancro e la sua storia è diventata anche un documentario. Un personaggio leggendario che arriva ad Alessandria per la prima volta.

Altro genere ma comunque di alto livello al Laboratorio sociale di Alessandria. Sempre questo sabato (h23), potrete ascoltare ottima musica elettronica grazie al dj set di Samuel e Davide “BOOSTA” Dileo dei Subsonica.

Concludiamo con alcuni consigli per chi ama il teatro. La scelta anche in questo caso è vasta e noi vi suggeriamo “Il pescatore e Dio” al Teatro Giacometti di Novi Ligure, alle 21, un viaggio autentico con le profondità marine e le altitudini sconsiderate dell’anima” per la regia di Roberto Pedaggio e Andrea Robbiano con Mauretta Tacchino.