adv-709

ALESSANDRIA – Ortopedia e Traumatologia Pediatrica sono ora ufficialmente polo di riferimento regionale ed extraregionale per la chirurgia della mano e dell’arto superiore del bambino. Il riconoscimento è arrivato grazie all’inserimento del reparto tra i centri certificati dalla Società Italiana di Chirurgia della Mano.

Il Reparto diretto dal Dott. Carlo Origo, infatti, “in seguito a una attenta valutazione delle attività della chirurgia della mano e microchirurgia svolta all’interno della struttura complessa, è stato inserito tra i Centri riconosciuti e certificati dalla Società Italiana di Chirurgia della Mano (SICM). Si tratta quindi di un valore aggiunto che va a qualificare ulteriormente quest’area di alta specialità dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, individuandola come polo di riferimento  per la patologia pediatrica della mano e dell’arto superiore in ambito malformativo, traumatologico e neurologico”.
La Chirurgia della Mano è una specialità che copre tutta l’area di competenza della patologia osteo-articolare, muscolo-tendinea, nervosa, vascolare e cutanea della mano e del polso spesso con il ricorso alle tecniche microchirurgiche: nello specifico vengono trattate malformazioni, infezioni, malattie reumatiche e patologie neuro-ortopediche, ma anche fratture, solitamente conseguenza di traumi domestici o sportivi, che se non trattate in maniera corretta possono causare disturbi di crescita dell’arto, riduzioni di motilità e alterazioni della sensibilità delle dita.
La chirurgia della mano e la microchirurgia ricostruttiva, si vanno ad aggiungere alle altre aree di eccellenza dell’Ortopedia e Traumatologia Pediatrica dell’Azienda come il trattamento della displasia dell’anca e quello del piede torto congenito,l’allungamento chirurgico degli arti,  la neuro-ortopedia, la traumatologia dell’età evolutiva e infine il trattamento delle lesioni tumorali benigne e similtumorali delle scheletro. Sarà possibile trovare il Reparto censito nella nuova cartina delle Unità SICM a partire dalla fine del mese di maggio.