Sant'Eligio 2018
adv-775

VALENZA – Il decimo concorso Sant’Eligio di Valenza continua a essere un bel modo per valorizzare l’arte orafa. L’evento si rivolge alle scuole e ai giovani per coltivare una passione che ha reso grande Valenza e mantenere vivo e proficuo il contatto tra le scuole e il mondo orafo. Tra gli obiettivi anche l’invito a cercare forme nuove e originali per progettare e realizzare oggetti preziosi.

Quest’anno sono 16 gli istituti partecipanti per 196 studenti in lizza, provenienti anche dall’Inghilterra, dalla Francia, dalla Spagna e dal Portogallo. In tutto 78 i manufatti che partecipano al concorso e 118 i progetti, tutti verranno esposti al Centro Comunale di Cultura dal 20 maggio al primo giugno con premiazione il 26 maggio.

Tre i premi in palio. Al primo classificato di ogni categoria andranno 500 euro (400 all’Istituto e 100 allo studente), al secondo 300 euro (250 all’istituto e 50 allo studente), al terzo 200 euro (150 all’istituto e 50 allo studente).

adv-574

Quest’anno inoltre ci sarà spazio anche per un approfondimento sul design. Il 21 maggio, al Centro Comunale di Cultura, Claudio Deangelis, Loretta Baiocchi e Maura Carena parleranno di “Design, arte e artigianato”. Modererà l’incontro Luciano Ponticello.