carabinieri

TORTONA – Notte di controlli mercoledì nel tortonese con un bilancio finale di 58 persone identificate, 28 mezzi controllati, una persona arrestata e tre denunciate. Sedici i Carabinieri del Comando di Tortona impegnati in città, nella zona della stazione e in alcuni nightclub tortonesi. L’arresto ha riguardato un cittadino rumeno, Ioan Oncia, 25 anni, nei cui confronti la pena è divenuta esecutiva. L’uomo è stato infatti condannato a 3 anni e 4 mesi per una serie di furti commessi in diverse zone d’Italia negli anni 2016 e 2017.

Nei guai anche un giovane tortonese di 19 anni, sorpreso con una dose di hashish e una di marjiuana, per un totale di circa tre grammi, oltre a un bilancino di precisione. Un altro ragazzo tortonese, appena diciottenne stato bloccato con un grammo di hashish e quindi segnalato alla Prefettura. Nei guai infine un pregiudicato casalese 37enne, ritenuto responsabile di truffa, e un cittadino rumeno 31enne, alla guida con valori di alcol nel sangue oltre la soglia consentita.