adv-771

CASALE MONFERRATO – Il nuovo servizio di controllo del territorio disposto dai Carabinieri della Compagnia di Casale Monferrato ha permesso di fermare un automobilista alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Quando i militari, la scorsa notte, hanno controllato la vettura del cittadino rumeno di 26 anni residente a Casale hanno subito trovato nel bagagliaio 0,5 grammi di cocaina. Sottoposto a ulteriori accertamenti sanitari, l’automobilista è risultato positivo all’assunzione di droghe. Denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti dai Carabinieri del Nor di Casale e della stazione di Ozzano, l’uomo di 26 anni, già noto alle forze dell’ordine, dovrà rispondere anche del porto ingiustificato di una roncola e di un cacciavite trovati sempre nel bagagliaio della vettura.