Gruppo Damiani acquisisce il 100% delle gioiellerie Coroneo, presenti nelle vie dello shopping più esclusive

VALENZA – Il Gruppo Damiani, dopo l’acquisizione dello scorso settembre delle storiche gioiellerie Zimmitti di Siracusa e a ottobre di una quota di minoranza di LuisaViaRoma, tramite Florence srl, ha annunciato una nuova acquisizione anche a novembre. Il Gruppo ha infatti portato a termine l’acquisto del 100% delle gioiellerie Floris Coroneo: top retailer italiano, fondato nel 1954, che all’interno dei propri punti vendita di Cagliari e di Porto Cervo distribuisce i più prestigiosi marchi di Alta Orologeria, tra i quali Rolex, Patek Philippe, Cartier, Breguet, Bulgari, I.W.C., Jaeger-LeCoultre, Lange & Söhne, Panerai, Piaget e Vacheron Costantin. Gli azionisti venditori, che da anni conoscono la Famiglia Damiani, continueranno a collaborare con il Gruppo Damiani.

Rocca è l’unica catena italiana di gioielli e orologi di Lusso presente nelle vie più esclusive dello shopping delle principali città d’Italia e negli scali internazionali degli aeroporti e ha obiettivi di forte crescita, sia organica che di perimetro, proponendosi come consolidatore nel settore. “Siamo estremamente lieti di aver finalizzato quest’operazione strategica che da un lato garantirà lo sviluppo ad un’azienda così importante nel nostro settore e dall’altro contribuirà a rafforzare ed espandere la leadership di Rocca e dei nostri Brand a livello nazionale ed internazionale“, ha spiegato Giorgio Grassi Damiani, Vicepresidente del Gruppo Daminai.

Una soddisfazione condivisa anche da Ernesto Coroneo, “orgoglioso di quest’operazione” visto che “a seguito dei complessi mutamenti in atto, per le piccole-medie realtà locali, sarà sempre più complicato affrontare il nuovo panorama economico, finanziario e sociale“. Per questo è stata scelta la famiglia Damiani con l’intento di “dare continuità alla nostra realtà fondata nel 1954 dai nostri genitori. Essere supportati da un grande Gruppo indipendente e guidato da una famiglia con un importante expertise e finanziariamente stabile renderà la nostra realtà molto più forte e competitiva con vantaggi per tutti gli stakeholder“.

L’obiettivo di Damiani, attraverso questa operazione, ha spiegato Guido Grassi Damiani, Presidente del Gruppo, è quello di rafforzarsi e confermarsi “come un Gruppo indipendente nel settore: per questo motivo siamo interessati a realizzare operazioni strategiche con altri player di settore siano essi Brand, Retailer o Produttori d’eccellenza. Siamo certi che queste partnership daranno la possibilità a piccole-medie aziende di affrontare i nuovi mutamenti del settore grazie al supporto di una realtà solida come il Gruppo Damiani: fortemente internazionale e managerializzata, ma che resta umana grazie al diretto coinvolgimento personale della nostra Famiglia“.