Dal 1^ dicembre terza dose anche per gli over 18. Ministro Speranza: “Così anticipiamo il virus”
adv-193

ITALIA – Lo aveva annunciato già ieri il Ministro della Salute Roberto Speranza e oggi è stata firmata la circolare. Dal 1^ dicembre, in Italia, anche i cittadini dai 18 anni in su potranno prenotare e ricevere la terza dose del vaccino anti covid, se sono trascorsi almeno 5 mesi dalla seconda dose. “Abbiamo un vantaggio grazie alle scelte coraggiose fatte nei mesi precedenti” ha detto il Ministro Speranza “vogliamo provare a conservare questo vantaggio anticipando il virus, un aspetto fondamentale se si vuol provare a tenere la situazione sotto controllo”. 

Nel dettagli, nella circolare ministeriale viene sottolineato che “a partire dal 1 dicembre 2021, la somministrazione di una dose di vaccino a mRNA, come richiamo (booster) di un ciclo vaccinale primario, anche ai soggetti di età pari o superiore a 18 anni, nei dosaggi allo scopo autorizzati (30 mcg in 0,3 mL per Comirnaty; 50 mcg in 0,25 mL per Spikevax), indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario e purché sia trascorso un intervallo minimo di almeno cinque mesi (150 giorni) dal completamento dello stesso”. 

adv-66