Cosa fare in provincia di Alessandria. Gli eventi di domenica 27 novembre

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – A San Sebastiano Curone torna, per la seconda domenica, la Fiera Nazionale del Tartufo Bianco D’alba e Nero Pregiato. All’interno della Sala S.M.S., si terrà la Mostra Mercato del Tartufo in cui i tartufai proporranno direttamente il raccolto di stagione. Non mancheranno come sempre i mercatini enogastronomici e tornerà anche “A Tavola con il Tartufo“: durante la manifestazione, infatti, nei ristoranti e negli agriturismi della zona verranno proposti menù tipici a base di tartufo. In questa domenica, in particolare, si terrà anche la “Gara cinofila di ricerca al tartufo”, tra le poche se non l’unica in Italia con esche di tartufo bianco, in cui i  cani, accompagnati dai propri conduttori, si sfideranno in manche a tempo ad eliminazione diretta fino al raggiungimento della finale. Trovate maggiori il programma completo su www.sansebastianocurone.com.

A Novi Ligure si conclude oggi la Fiera di Santa Caterina. Anche oggi troverete tante bancarelle lungo le vie del centro storico e in viale Saffi. In piazza Pascoli da non perdere il battesimo della sella (a cura della Scuderia I Tre Ponti A. S. D. di Cassano) e l’esposizione dei trattori d’epoca. I più piccoli potranno divertirsi al Luna Park in piazza Pernigotti.

Continua anche oggi il primo weekend del Bagna Cauda Day. L’evento organizzato dall’Associazione culturale Astigiani quest’anno celebra i suoi primi 10 anni e diventa “Mundial” in occasione dei Mondiali di calcio in Quatar. Il prezzo sarà uguale ovunque, 28 euro, e a tutti commensali verrà consegnato anche il bavagliolone 2022 del “Bagna Mundial”, disegnato dall’artista Carlotta Castelnovi. Ogni locale proporrà la sua Bagna Cauda in tre versioni segnalate da un semaforo: rosso “come dio comanda” (tradizionale), giallo per indicare la versione “eretica” e verde per la “atea” rispettivamente con poco e senz’aglio. Possibilità del “finale in gloria”, ossia di concludere la bagna cauda secondo tradizione con un uovo cotto direttamente nel fujot “spolverato” da una grattatina di tartufo bianco d’Alba. Il prezzo di questa profumata aggiunta varierà in base alle quotazioni dei tartufi bianchi. Per l’elenco completo dei ristoranti che aderiscono all’iniziativa visitate il sito bagnacaudaday.it.

adv-189

Sempre nell’ambito dell’evento, uno degli appuntamenti da non perdere sarà questa domenica alle 12.30 a Giardinetto (frazione di Castelletto Monferrato). Anche la Pro Loco locale partecipa infatti al “Bagna Cauda day”: nell‘area verde Ricaldone si potrà gustare la specialità della tradizione culinaria piemontese con un menù che comprende anche antipasto e dolce. Il costo è di 28 euro, vini esclusi. A tutti i commensali verrà consegnato il bavagliolo del Bagna Cauda Day.

Ad Acqui Terme si conclude oggi con la seconda giornata “Acqui&Sapori”, la 18esima Mostra Regionale del Tartufo. Anche in questa domenica, al Centro Congressi, saranno protagonisti i migliori sapori del territorio: dal Brachetto d’Acqui docg, alla Robiola di Roccaverano dop e presidio Slow Food  fino ai salumi, il miele, le nocciole e le conserve. Immancabile ovviamente la presenza del tartufo bianco del Monferrato, “Re” indiscusso dell’evento. Nella giornata di oggi sono moltissimi gli eventi in calendario, tra premiazioni, gare e lo Show Cooking della foodblogger e scrittrice Adele Gilardo. Trovate il programma completo nel nostro articolo.

Ad Alessandria, anche oggi andrà in scena il grande spettacolo del “Busnelli Universal Circus”, che sarà presente in città fino a domenica 11 dicembre. Nell’ex Piazza d’Armi di Viale Milite Ignoto il “Circo Busnelli Niuman” proporrà un’esibizione per adulti e bambini con acrobati, clown ed equilibristi. Oggi gli spettacoli saranno alle 16 e alle 18.30. Per info su prezzi e biglietti si può visitare il sito https://circusevents.it/eventi/busnelli-universal-circus-alessandria/.

Sempre ad Alessandria, questa domenica, al Museo Etnografico “C’era una volta”, alle 16.30, l’appuntamento è con un pomeriggio dal titolo ‘Na cantada, du paroli’, con il Coro Uataron, Teseo Sassi e Rossella Mainet. L’ingresso è gratuito.

Di nuovo ad Alessandria, questa domenica, alle 21, si terrà uno degli appuntamenti per la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Nella Chiesa di S. Maria del Carmine si esibiranno i cori Vivalcoro, la Corale della Città di Acqui Terme e la Corale Novese per una sera di riflessioni e canti.

A Casale Monferrato continua anche oggi l’appuntamento con la Festa del Tartufo Bianco del Castello del Monferrato. Al Castello dei Paleologi, dalle 10 alle 19, si potrà vivere l’esperienza della fiera con tartufai, stand gastronomici, artigiani e produttori vitivinicoli. Durante la giornata saranno diversi gli eventi in programma: alle 10 la conferenza con Pierfilippo Negro e Edmondo Bonelli e poi il doppio appuntamento, alle 11 e alle 15, con Enrico Strona, addestratore cinofilo, che effettuerà una dimostrazione di cerca del tartufo con i suoi cani nel cortile del castello. Alle 16 da non perdere la presentazione del libro “Monferrini a tavola”. Per il programma completo si può andare sul sito https://www.festadelvinodelmonferrato.it/festa-del-tartufo-bianco/.

Ancora a Casale, questa domenica tornano le attività del Museo Civico dedicate alle famiglie. Appuntamento alle 15.30 con “Ma come ti vesti?”, un percorso didattico all’interno del museo che sarà seguito da un laboratorio creativo. Il costo è pari al biglietto di ingresso al museo più 5 euro per il laboratorio. I posti sono limitati, necessaria la prenotazione 0142.444.309
/444.249.

A Castelnuovo Bormida, ultimo giorno per il “Pink Moon Festival”, la manifestazione del Teatro del Rimbombo che celebra il femminile. Questa domenica il Piccolo Teatro Enzo Buarné si tinge di rosa alle 18 con “La guastafeste”, scritto e diretto da Daniel Gol e interpretato da Laura Gualtieri, Emiliana Illiani e Daniela Tusa. Il biglietto di ingresso costa 12 euro, ridotto 8 per i bambini tra i 5 e i 12 anni e 10 euro per i soci del Teatro del Rimbombo e per i residenti a Castelnuovo Bormida.

A Tortona, questa domenica, al Teatro Civico, alle 21, la danza sarà protagonista con la prima regionale di “Ballade” per la rassegna “We Speak Dance”. La MM Contemporary Dance Company salirà sul palco per presentare il nuovo spettacolo composto da due inedite coreografie firmate da due autori italiani, Mauro Bigonzetti ed Enrico Morelli. Per informazioni: 0131/864488 – teatrocivico@comune.tortona.al.it.

Ancora a Tortona torna “Cantarà e Catanaj“, lo storico mercatino dell’antiquariato che anima la città. L’appuntamento con le occasioni è dalle 8.30 alle 20 in Via Emilia e nelle zone limitrofe.

A Fubine Monferrato questa domenica arriva il secondo appuntamento della rassegna Fubine Ridens. Alle 17.30, al Teatro dei Batù, la Compagnia Teatrale Fubinese ospiterà Federica Sassaroli che proporrà “La gabbianella e il gatto”, un omaggio a Luis Sepulveda. Ingresso: 7 euro per gli adulti, 3 euro per i bambini. Per prenotazioni: 392 2349719.

Ancora a Fubine, alle 16, alla Biblioteca Civica, è in programma la presentazione del libro “Traiano. Il sogno immortale di Roma” e di altri romanzi pubblicati da Gianluca D’Aquino. L’autore dialogherà con la scrittrice Silvia Vigliotti. Introdurrà la presentazione Stefano Barbero.

A Casal Cermelli, la delegazione FAI di Alessandria organizza, per questa domenica, una visita guidata del Museo Storico e Interattivo Oro dell’Orba con Daniele Cermelli, ricercatore e curatore del museo, oltre che imprenditore agricolo che ha riscoperto il Cavolo di San Giovanni. Durante la visita presenterà e illustrerà come si cercava e trovava l’oro nel fiume Orba e quali sono stati gli studi effettuati per arrivare a riscoprire e coltivare il cavolo. Le visite si terranno dalle 9 alle 18, il contributo minimo per partecipare è di 10 euro. Per informazioni 3347918068.

A Villadeati questa domenica, alle 16.30, alla Chiesa di San Remigio, si terrà il convegno “Il Bosco un complesso sistema vivente” con Franco Correggia, naturalista, presidente di Associazione “Terra, Boschi, Gente, Memorie”. Per info: madreselvavilladeati@gmail.com.

A San Salvatore Monferrato, questa domenica, arriva la “giornata del ringraziamento“. Dalle 9, in piazza Carmagnola, aprirà il Mercatino Campagnolo. Alle 11.30 ci sarà la messa nella Chiesa di S. Martino, seguita alle 12.15 dalla lettura della poesia contadina in dialetto sansalvatorese e dalla benedizione delle macchine agricole. Alle 13 è previsto il pranzo degli agricoltori al Ristorante Locanda dell’Arzente.

A Trisobbio questa domenica sarà già aria di festa con il mercatino di natale: bancarelle di artigiani, hobbisti e produttori locali, ristorazione e intrattenimento per bambini animeranno le vie del paese.

Anche ad Arquata Scrivia il clima natalizio comincerà a scaldare il paese con il primo evento di “…accendiamo il Natale” 2022: la domenica sarà rallegrata da un mercatino, accensione di luci natalizi e animazione per i più piccoli.

Infine a Masio dalle 10 alle 18 ci saranno i “Mercatini di Natale” in Piazza Italia, si potrà visitare la Torre di Masio, gustare cibi dello street food e ci saranno bancarelle con idee regalo. Inoltre a partire dalle 15.30 nella Biblioteca Civica i più piccoli sono invitati ad assistere alle “Storie animate di Natale”, lì ci sarà anche l’opportunità di scrivere la propria letterina a Babbo Natale ed inviarla.

Foto di Tony Wu su Pexels