PROVINCIA DI ALESSANDRIA – La Provincia di Alessandria cercherà di calamitare sul territorio fondi regionali per garantire 25 chilometri di “piste ciclabili sicure”. L’Amministrazione di Palazzo Ghilini giocherà il ruolo di “capofila” nel progetto “Si.So.Pr.Al.”, Sistema sostenibile di trasporto per la Provincia di Alessandria, cui parteciperanno anche i Comuni di Casale Monferrato, Felizzano, Novi Ligure, Ovada, Pecetto di Valenza, Quattordio, Tortona, Valenza e Viguzzolo.

Nel dettaglio, i 25 chilometri di piste ciclabili sicure attraverseranno per 2,272 Km il Comune di Casale e per 4,998 Km la zona di Valenza e Pecetto. I percorsi interesseranno poi i Comuni di Tortona-Viguzzolo per 4,408 Km, Novi Ligure – Pozzolo Formigaro per 5,410 Km, Ovada – Belforte Monferrato per  4,075 Km e Quattordio – Felizzano per 2,725 Km.

Le biciclette, come dimostrato da molti sudi, sono un mezzo di trasporto sempre più utilizzato – ha sottolineato il Presidente della Provincia Gianfranco Baldi – ma ancora oggi la maggioranza degli utenti non si fida a pedalare né in città né sulle strade extraurbane. A livello provinciale, vista l’estensione del territorio e la sua orografia, i percorsi ciclabili sicuri, seppur non risolutivi, possono essere un valido ausilio per mobilità extraurbana ed anche, perché no, alla valorizzazione turistica”.